Milan, Berlusconi ironico: “Avevo un amico con un cane interista….”

Calcio

ROMA – «Io e Sangalli siamo vecchi milanisti, abbiamo gioito e sofferto insieme…». Silvio Berlusconi parla di crisi economica e di politica all’assemblea di ‘Confcommercio’, ma anche di calcio. Il cavaliere si sofferma sul suo Milan e coglie l’occasione per fare una battuta sull’Inter, vincitrice quest’annno di tre titoli: «L’altro giorno Sangalli mi raccontava che ci sono questi interisiti – dice – che non ci danno tregua… ma io conoscevo un interista, amico mio e suo, che aveva un cane interista. Il cane quando l’Inter pareggiava guaiva e quando perdeva si infilava sotto il letto e non c’era verso di farlo uscire. Quando io chiedevo che fa il cane se l’Inter vince, questo amico mi rispondeva: non lo so, ce l’ho da quindici anni…». Il cavaliere sorride tra gli applausi della platea e prima di tornare a parlare della necessità di riformare la Costituzione concede ‘l’onore delle armi’ a Massimo Moratti: «Scherzo, con tutti i sacrifici che ha fatto Moratti si è meritato tutto».

(Fonte ‘Adnkronos’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top