Mondiali 2010, Nigeria: Kaita minacciato di morte

Calcio

JOHANNESBURG (Sudafrica) – Sani Kaita, il nigeriano espulso durante il match dei Mondiali contro la Grecia, è stato minacciato di morte. A confermarlo è stato lo stesso giocatore all’agenzia tedesca Dpa. «Sì, sono stato minacciato di morte in alcuni messaggi giunti al mio indirizzo di posta elettronica», spiega Kaita. «Ma non sono turbato, perchè da musulmano penso che solo Dio possa decidere chi vive e chi muore», aggiunge.

Fonte: Ansa

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top