Mondiali Sudafrica 2010: africani fumano cervello essiccato degli avvoltoi per prevedere i risultati delle partite

Calcio

CITTA’ DEL CAPO (Sudafrica) – I Mondiali di calcio stanno mettendo a forte rischio la sopravvivenza degli avvoltoi. A causa di una credenza molto diffusa fra la gente di colore in Sudafrica, fumare il cervello essiccato di questi rapaci produrrebbe delle visioni grazie alle quali sarebbe possibile conoscere in anticipo i risultati delle partite per poi scommetterci sopra. Così bracconieri pagati dai maghi danno la caccia agli animali che ora sono a rischio estinzione.

La denuncia arriva direttamente dall’associazione per la protezione degli uccelli, la “Bird Life South Africa”, che spiega come questi riti propiziatori degli stregoni o “guaritori” della “magia muta”, si servano di numerose carcasse di animali per creare le proprie pozioni magiche.

Dietro a questa vera e propria strage c’è dunque lo zampino della superstizione e del calcio scommesse ma purtroppo, andando avanti di questo passo, l’unica previsione o scommessa sicura sarà l’estinzione della specie che secondo Steve McKean della “Natal Wildlife” potrebbe avvenire entro i prossimi 12 anni.

fonte: sportmediaset.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top