Sudafrica 2010, Anelka messo da parte dagli sponsor e dalla nazionale

Calcio

SUD AFRICA – Dopo gli insulti mandati al ct. Domenech, è arrivata l’esclusione dalla nazionale per Nicolas Anelka, che è stato rispedito a casa in anticipo. Ma non solo la nazionale francese lo ha accantonato, anche il suo sponsor lo ha abbandonato. “La Quick”, catena di fast food belga, ha infatti deciso di accantonare l’immagine del fuoriclasse francese dopo gli eventi di questi giorni, ribadendo però che il contratto con Anelka non è in discussione. Alla punta del Chelsea non resta che aspettare il responso degli altri sponsor, visto che la federazione intende punirlo anche sul piano economico con una cifra intorno ai 300 mila euro.

Francesco Cini – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top