Mondiali 2010: Contro la Slovacchia all’Italia può bastare un pareggio come nell’82…

Calcio

JOAHNNESBURG (Sud Africa) – Molti sono i risultati favorevoli all’Italia di Marcello Lippi per il passaggio del turno anche un pareggio. Se l’Italia batte la Slovacchia e il Paraguay batte la Nuova Zelanda, l’Italia passa come seconda. Se gli azzurri vincono con 3 gol di scarto e il Paraguay pareggia passa come prima. Se l’Italia vince e la Nuova Zelanda vince passa come prima chi ha più gol di scarto. In caso di pareggio la nazionale italiana dovrebbe sperare in un successo del Paraguay, ma se ciò non dovesse accadere e quindi anche il Paraguay pareggiasse con la Nuova Zelanda passa,come seconda, chi tra Italia e Nuova Zelanda segna più gol. In caso anche qui sia ancora tutto in parità a decidere sarà la ‘monetina’. Nel 1982 l’Italia si qualificò con 3 punti dopo 3 pareggi e alla fine…Campioni del Mondo!

Luca Antonio Somma – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top