Juve, il preliminare d’Europa League si gioca a Modena

Calcio

MODENA – Manca ancora la data (sarà o 29 lu­glio o 5 agosto), ma adesso la desti­nazione è certa: la Juventus gio­cherà il preliminare di Europa Lea­gue al “Braglia” di Modena. L’im­pianto emiliano (21.151 posti) ospi­terà i bianconeri, come noto “sfrat­tati” dal cantante Bono, in quel periodo in concerto all’Olimpico di Torino. Il “Braglia” ha vinto la con­correnza di San Siro e San Paolo, do­po che le ipotesi Palermo e Udine erano saltate per l’indisponibilità degli stadi, impegnati in lavori di manutenzione. Modena, intesa come amministrazione comunale e so­cietà, aveva dato la sua disponibilità già nelle scorse settimane, quando la Juventus si era attivata con i primi sondaggi. Tra lunedì e martedì la collaborazione è stata impostata e ieri sono stati risolti gli ultimi detta­gli. Fondamentale il lavoro di rac­cordo di Giuseppe Sbriglio, assesso­re allo sport di Torino, che ha segui­to da vicino la questione stadio. Co­me pure quello del collega modenese Antonino Marino. «Per Modena – ha sottolineato l’assessore – è un onore ospitare la Juventus. Sono sicuro che la città risponderà alla grande a questo appuntamento».

Fonte: Tuttosport

Redazione Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top