Mondiali Sudafrica 2010: Usa-Ghana 1-2, gli africani volano ai quarti di finale – Video

Calcio

CITTA’ DEL CAPO (Sudafrica) – Grazie ad un goal al terzo supplementare di Asamoah Gyan il Ghana vola ai quarti di finale del Mondiale 2010. Orgoglio africano, infatti viene eguagliato il record del Camerun del 90′ e del Senegal 2002, arrivati anche loro ai quarti di finale. La partita tra gli americani e gli africani è giocata sostanzialmente alla pari. Un tempo ciascuno: primo tempo appannaggio del Ghana, che va in vantaggio subit0 al 5′ minuto con Boateng, e secondo favorevole agli Usa, che meritano il pareggio arrivato dopo un rigore trasformato da Donovan al 62′ minuto di gioco. Gara che non offre molte altre emozioni e squadre che vanno quindi ai supplementari. Si inizia subito fortissimo e, come nel primo tempo, a segnare è il Ghana con Asamoah Gyan, al 3′ minuto di gioco, abile a sfruttare un buco difensivo dei centrali Demerit e Bocanegra e a trafiggere Howard con un gran sinistro. Terzo goal per l’attaccante africano in questo Mondiale, che raggiunge così in testa alla classifica marcatori Villa, Suarez, Higuain e Vittek. Gli americani provano a gettarsi alla disperata in attacco ma il Ghana si difende bene respingendo gli attacchi avversari. In questo senso sta dando una grande mano Stephen Appiah, ex giocatore di Juventus, Brescia e Bologna che aiuta i compagni in interdizione. Usa ora un po’ in affanno e sembrano non averne più.

TABELLINO

VIDEO

USA-GHANA

0-1 (Boateng)

1-1 (Donovan)

1-2 (A. Gyan)

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top