I Consigli di Calciomercato: Milan, occhio a Coentrao e Ayew. Inter prendi Boateng e per la Juve c’è Barrera…‏

Calciomercato Inter: News di calcio mercato LIVE

MILANO – Eccoci con la rubrica I consigli di Calciomercato. Appuntamento fisso del lunedì, nel quale proveremo a consigliare le big del nostro calcio. Non necessariamente saranno consigliati giocatori già affermati, ma anche giovani di belle speranza magari sconosciuti ai più. Eccoci quindi pronti a partire, cominciamo

MILAN

Il Milan è alla costante ricerca di un terzino, ruolo in cui la società rossonera dispone di Antonini, Zambrotta e Abate. Ci sono poi Jankulovski e Oddo, ma questi ultimi due sono considerati già partenti e quindi l’acquisto di un esterno difensivo diventa di fondamentale importanza. Negli ultimi tempi si sono fatti molti nomi: Aogo, Taiwo, Caceres, Bastos ma quasi nessuno ha mai menzionato Fabio Coentrao, terzino mancino del Benfica e della Nazionale portoghese. E’ un ragazzo veloce, ha un ottimo sinistro e crossa molto bene, inoltre è un classe 88′, quindi giovane. Il costo del cartellino si aggira intorno agli 8/10 mln di euro, ma trattando si potrebbe portarlo a casa con 7. Sarebbe un ottimo acquisto e perfetto nello scacchiere rossonero del nuovo mister Allegri, che giocando con il 4-3-1-2 chiede molta spinta ai terzini. Con il suo arrivo Antonini verrebbe dirottato a destra, con Zambrotta e Abate alternative ai due terzini titolari. Il Milan è anche alla ricerca di un attaccante, oppure di un calciatore che sappia giocare su tutto il fronte offensivo qualora Ronaldinho venisse ceduto ai Los Angeles Galaxy. Tra tanti nomi eccone uno giovane e a buon mercato: Andrè Ayew. Attaccante veloce, classe 89′ è il classico funambolo offensivo, minuto e non troppo alto, il suo prezzo è di circa 2 mln di euro e gioca nel Arles, squadra di seconda divisione francese. E’ ghanese e potrebbe essere utile al Milan, magari proprio alternandosi con Dinho e Pato.

INTER

I nerazzurri sono sempre alla ricerca di un mediano che possa giocare a fianco di Cambiasso nel 4-2-3-1 di Benitez. I nomi che circolano sono tanti ma fino a pochi giorni fa il favorito numero uno era Javier Mascherano, mediano argentino del Liverpool e autentico pupillo dell’ex allenatore dei reds. Le cose, però, si sono complicate perchè il prezzo di Mascherano è molto alto (circa 28 mln di euro n.d.r.) e l’Inter non ha intenzione di spendere così tanto per un centrocampista di interdizione. Negli ultimi tempi, in ogni caso, si è inserito di prepotenza il Barcellona, e pare che sia vicino a chiudere l’affare. La società nerazzurra, così, si troverebbe spiazzata e dovrebbe andare alla ricerca di un nuovo giocatore, e il centrocampista che mi sento di consigliare è Kevin Prince Boateng, calciatore ghanese del Portsmouth che si sta mettendo in mostra nel Mondiale sudafricano. E’ un classe 87′ e ha un grande fisico, dotato anche di buoni piedi. E’ un centrocampista completo e potrebbe fare al caso dei nerazzurri. La società di appartenenza di Boateng, il Portsmouth, è retrocessa in Premiership ed è in amministrazione controllata, quindi la squadra ha bisogno di cedere e si potrebbe trovare facilmente un accordo con il curatore fallimentare associato alla squadra.

JUVENTUS

La Juventus cerca una punta in grado di segnare 15/20 goal a campionato. L’obiettivo numero uno è Edin Dzeko ma è difficile arrivarci visto le elevate richieste economiche del Wolfsburg (35 mln di euro n.d.r.). Quindi, la società bianconera si sta guardando in giro per cercare un’alternativa a costi contenuti. I nomi fatti finora sono molti, come Gilardino, Pazzini, Forlan, Huntelaar, ma pochi hanno pensato a Pablo Barrera, 23enne attaccante messicano. La punta, in forza al Pumas, si sta mettendo in mostra in questo Mondiale e il suo prezzo oscilla intorno ai 5 mln di euro. E’ veloce, rapido, calcia bene e gioca su tutto il fronte d’attacco. Sarebbe un attaccante pronto per il calcio italiano e, visto i costi contenuti, potrebbe rivelarsi anche un affare per la società bianconera. E chissà che Marotta, con il benestare di Andrea Agnelli, non sia già sulle tracce di Pablo Barrera

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top