Mondiali 2010, clamoroso Hiddink: “Ozil ha il passaporto falso”

Calcio

MONACO DI BAVIERA (Germania) – “Il passaporto tedesco di Mezut Ozil è un falso. Il documento è stato falsato per permettere ad Ozil di giocare nella nazionale tedesca, ma lui non ne ha diritto“ – con queste ‘parole schock’, l’allenatore olandese della Turchia, Guus Hiddink, getta un’ombra sul vero trascinatore della Germania in questi Mondiali. Se tale rivelazione dovesse essere appurata, potrebbero esserci clamorose ripercussioni sulla nazionale allenata da Joachim Löw.

Pierluigi Tosto – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top