Sudafrica 2010: dopo l’Italia anche Rosetti dice addio al Mondiale

Calcio

TORINO – Alla fine anche l’ultimo italiano rimasto ha fatto le valigie per lasciare il Sudafrica: Roberto Rosetti, come ampiamente previsto, non arbitrerà altre partite del mondiale. Il fischietto torinese segue il destino della spedizione azzurra e vede svanire il sogno di parteciapare alla finale come direttore di gara. Sull’operato di Rosetti pesano le polemiche per la clamorosa svista che, complice l’assistente Ayroldi, ha regalato all’Argentina li gol in netto fuorigioco di Tevez.

Tommaso Pesa – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top