Italia, presentato Prandelli, programmazione e oriundi nei suoi pensieri!

Ultime Notizie:

ROMA – E’ stato presentato ufficialmente Cesare Prandelli, nuovo tecnico della Nazionale italiana. L’ex tecnico della Fiorentina esordirà il 10 agosto contro la Costa d’Avorio. Le prime parole riguardano il futuro dell’Italia: “Bisogna guardare con ottimismo al futuro, cercare di programmare e lavorare soprattutto con i giovani”. Prandelli ha parlato degli oriundi: “Se hanno la nazionalità italiana e sono bravi non vedo perchè non dovrei convocarli, voglio una Nazionale di qualità”. Un accenno su Balotelli e Cassano: “Il primo non lo conosco e quindi non esprimo giudizi, gli posso solo suggerire di vivere serenamente questo lavoro. Cassano l’ho visto più maturo, l’incontro con la moglie lo ha sicuramente migliorato dal punto di vista caratteriale”. Su Lippi commenta: “Le scelte del Mondiale sono discutibili, ma rimane il tecnico Campione del Mondo“. Finale per Buffon e sul gruppo azzurro: “A Buffon spero di consegnare la fascia di capitano agli Europei del 2012, mentre vorrei che si formasse un bel gruppo fuori e dentro il campo”.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top