Mercato Napoli, De Laurentiis: “Non vendo i miei gioielli”

Calciomercato Napoli: News di calcio mercato LIVE

NAPOLI – Parla il presidente De Laurentiis: “Quaglia­rella l’ho preso io – dice De Laurentiis – e dunque non posso che pensarne tutto il bene possibile. Se ha commesso qual­che errore, l’ha fatto soltanto in occasione della squalifica per tre giornate, che a lui è costato qualche gol e il premio stabilito per le reti se­gnate, ed a noi, probabil­mente, il quarto posto. Tutte le offerte serie sa­ranno prese in considerazione – ha proseguito – non solo quelle per Quagliarella, pure per capire il valore reale dei nostri calciatori. Sia chiaro: io i gioielli non li vendo, però so­no facilmente rintracciabile e se qualcuno vuole sa come rintrac­ciarmi. Una co­sa posso garantirla: saremo al­l’altezza dei nostro obiettivi. Non venderemo gli Hamsik, i Lavez­zi, a meno che non si presenti un pazzo. Cederemo solo quei cal­ciatori che Mazzarri pensa di non utilizzare e dunque il basto­ne del comando sarà del nostro tecnico: perché sarà lui che mi dirà chi fa al caso del Napoli e chi invece no. Devo accontentare i cinque milioni di nostri tifosi che ci so­no nel mondo e lo farò con giudi­zio. Vogliamo calciatori giovani, che possano crescere con noi. Ho detto, in passato, che servirebbe­ro un difensore mancino, un cen­trocampista ed un attaccante: giusto. Però, può anche darsi che Mazzarri mi chieda di aspettare qualche me­se. E allora ne riparlere­mo a genna­io. Comprare per il gusto di farlo non ha senso, cerchiamo uomini che siano funzionali“. I tifosi del Napoli dormiranno sogni tranquilli.

Daniele Berrone – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top