Sudafrica 2010: Brasile, dopo l’eliminazione parla Dunga: “La colpa è solo mia”

Calcio

PORT ELIZABETH (Sudafrica) – Carlos Dunga, ct del Brasile, ha parlato nella conferenza stampa dopo la sconfitta dei verdeoro contro l’Olanda nei quarti di finale del Mondiale 2010. Ecco le parole del ct: “Come ho detto la responsabilità è mia e me la prendo tutta, allenamento, programmazione, riposo, rispettando anche le idee della stampa, tutto è stato deciso da me Gilberto Silva è stato un giocatore molto regolare, adesso non è giusto parlare di Felipe Melo, troppo facile adesso. Sul mio futuro? sono stati firmati 4 anni di contratto. Non possiamo ragionare sui cambi, eravamo uno in meno e questo ha influito molto. Siamo stati insieme 52 giorni e tutto è andato liscio, gli episodi hanno influito, ma nessuno si prepara a perdere“.

Danilo De Vittorio – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top