Brasile, pronti i nomi per il dopo Dunga: c’è Leonardo!

Calcio

RIO DE JANEIRO (Brasile) – La desolazione, la tristezza, la disperazione. In Brasile l’incubo si chiama Olanda. La squadra di Van Marwijk elimina i verdeoro dai Mondiali in Sudafrica, complice Felipe Melo, colpevole dell’autorete che vale il pareggio e di aver lasciato la squadra in dieci con la sua espulsione. I quotidiani brasiliani però puntano il dito su Carlos Dunga, già fortemente criticato per le sue convocazioni già prima dell’arrivo in Africa. Il ct si fa carico delle responsabilità della sconfitta e in patria comincia il balletto per la successione sulla panchina dei ‘tetracampeones’. Due i nomi riportati da tutti i media brasiliani: Luiz Felipe Scolari e Leonardo. O Globo, uno dei maggiori quotidiani del Brasile, dà per certo il ritorno di Felipão sulla panchina dei verdeoro, preferito da Ricardo Teixera, presidente federale, per riportare in alto il Brasile, in vista dei prossimi Mondiali che si giocheranno in casa. Il tecnico campione del Mondo nel 2002, avrebbe già un accordo verbale fino al 2012 col suo attuale club, il Palmeiras, e la firma dovrebbe arrivare nei prossimi 15 giorni. Secondo O Globo, però, fonti vicine all’allenatore vedono Scolari possibilista sul suo ritorno alla Seleçao. A sottolineare la possibilità, il giornale brasiliano ricorda una recente intervista del tecnico che considerava ‘un privilegio chiudere la sua carriera come tecnico al Mondiale del 2014’, senza però riferirsi nello specifico al Brasile. Altro nome che piace molto a Teixera è Leonardo. L’ex tecnico del Milan è stato fin da subito accostato alla nazionale, anche se si profila l’ipotesi di un suo impiego come direttore tecnico della Seleçao, come riportato da molti quotidiani.

Fonte: Sportmediaset

Redazione Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top