Calciopoli, Abete: “Ora basta, ci vuole chiarezza”

Calcio

ROMA – Dopo il fallimento mondiale la Federazione torna a pensare ai problemi interni. Uno dei più urgenti, ma anche dei meno chiari fino ad ora, è il processo Calciopoli e tutte le intercettazioni che ne fanno parte. Durante la conferenza stampa che ha fatto seguito al Consiglio Federale, il presidente Abete ha dichiarato di voler acquisire l’intera mole (tra i 170 e i 190 mila files) di intercettazioni, che verranno trascritte e messe a disposizione della Procura Federale. Certo la gestione, anche a livello mediatico, del processo Calciopoli non è stata delle migliori, con continui annunci riguardanti materiale sempre più scottante . Ora si cercherà di fare chiarezza una volta per tutte e di sgombrare il cielo dalle nubi che da anni stanno oscurando il calcio italiano e i suoi dirigenti. Sarà la volta buona?

Alberto Ducci – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top