L’Esperto di calciomercato: “Inter Maicon partirà, ecco la situazione su Ozil e Mascherano!”

Ultime Notizie:

ROMA – Ben ritrovati con la seconda parte di domande e le relative risposte del nostro esperto di mercato. Cominciamo.

Salve esperto di mercato sono Andrea e seguo costantemente la sua rubrica con grande interesse per sapere qualcosa sul mercato del mio Milan. Vengono più spesso accostati al Milan nomi di trequartisti (joe cole,hleb,lazzari…) ma il Milan non cercava un mediano che potesse sostituire Gattuso (miguel veloso,diaby,felipe melo…)? E’ possibile che prenda un giocatore in entrambi i ruoli? Secondo lei Gattuso e Ronaldinho partiranno? Non dovrebbero arrivare due giocatori per sostituire Beckham e Mancini che sono andati via? Secondo lei Luis Fabiano e’ vicino? Vorrei chiederle quali saranno i reparti che verranno rinforzati e con quali giocatori? Chi potrebbe essere il difensore scelto per sostituire Kaladze nel caso partisse? la ringrazio anticipatamente. Andrea

Un sostituto di Gattuso arriverà soltanto se Gattuso partirà ovviamente, attualmente la sua situazione non è molto chiara, il giocatore vorrebbe prima parlare con Allegri e capire quale considerazione ha il nuovo tecnico di lui, per capire quanto sarà utilizzato durante la stagione, quindi potrebbero esserci sviluppi. Voglio ricordare ancora una volta che Strasser sarà aggregato alla prima squadra, un trequartista potrebbe arrivare ma potrebbe essere anche un giocatore come Lazzari che è impiegabile in più ruoli. Riguardo a Ronaldinho no, il brasiliano non partirà. Discorso Luis Fabiano come detto è legato alla cessione di Huntelaar, di certo se l’olandese partisse questo potrebbe essere l’anno buono, sicuramente ci sono più probabilità dello scorso anno. Riguardo agli altri reparti come detto arriveranno un terzino e un centrale se Kaladze dovesse partire, il nome del sostituto non è ancora pronosticabile, in quanto il Milan prima penserà a cedere il giocatore e poi si guarderà intorno per intavolare una trattativa con i giocatori ancora disponibili sul mercato. Quindi ancora non c’è nessuno più vicino di qualcun altro, ci sono ancora tempi lunghi.

Buongiorno esperto di mercato, innanzi tutto grazie per la disponibilità, volevo chiederle alcune informazioni riguardo il mercato della mia Inter, per prima cosa mi piacerebbe sapere come và evolvendosi la situazione Maicon, su questo argomento avrei diverse domande da porre, per prima cosa: E’ il giocatore a voler andar via da Milano destinazione Madrid? Perez è intenzionato a accontentare le richieste di Moratti? Moratti lascierà andare via così a cuor leggere una colonna come il brasiliano? Poi volevo chiederle informazioni su possibili nomi che sono venuti fuori negli ultimi giorni: E’ possibile che l’Inter sia fortemente interessata ad Ozil? La trattativa è davvero ben avviata? Quante possibilità ci sono di vedere Mesut in maglia nerazzurra? Su Mascherano la situazione com’è messa? E su Ramires? Ho letto che l’Inter è molto interessata, secondo me è davvero un gran giocatore… Infine ultime domande: Ci sono possibilità che l’Inter prenda un vice-Thiago Motta? Tra i papabili potrebbe esserci Javi Martinez? E sul terzino sinistro, arriverà qualcuno? Bale è solo fantamercato o c’è qualcosa di concreto? Kolarov?

Maicon a Milano sta bene, e non ha espressamente chiesto di essere ceduto, va detto però che da Madrid stanno facendo pressioni sul giocatore affinchè avvenga questo, perché potrebbe essere la chiave di svolta della trattativa. Va detto inoltre che il giocatore preso atto del fatto che non è ritenuto incedibile in quanto una trattativa tra le due società c’è non si opporrebbe di certo ad un trasferimento al Real. Riguardo la richiesta economica la distanza resta ancora molto elevata, ad una richiesta di 35 milioni avanzata da Moratti, il Real si è fermato ad offrirne poco più di 25, ci vorrà ancora del tempo ma è probabile che la soluzione si troverà a metà strada. Ozil è un nome che piace ovviamente, ma parlare di trattativa già ben avviata è esagerato, ci sono molti club interessati al giocatore, l’Inter è in lizza e probabilmente è più avanti di altre, ma credo che sarà ancora una trattativa lunga e difficile. Mascherano continua ad essere l’obiettivo numero uno per il centrocampo, ma in questo caso sono le richieste del Liverpool ad essere eccessive, e l’Inter attualmente non sembra intenzionata a spendere così tanto, e la trattativa è in fase di stallo. Ramires l’Inter lo segue da Gennaio con attenzione, ma una vera e propria trattativa attualmente non c’’è anche se non è da escludere che possa diventare un obiettivo concreto nelle prossime settimane. Riguardo al terzino prima bisogna definire la cessione di Maicon, poi si penserà ad acquistare, ma Bale resta un ipotesi cara a difficile, anche Kolarov resta un ipotesi molto difficile, visti anche i rapporti tra Lazio e Inter dopo l’affare Pandev.

Caro Mr Mercato, buona sera e grazie per le tante risposte che mi ha e ci ha dato. Ha conferme riguardo il prossimo arrivo di Joe Cole? Riguardo Diego Alves l’agente ha ancora una volta confermato il suo gradimento (anche) per il Milan. C’è la possibilità che il Milan ottenga un accordo verbale per prenderlo l’anno prossimo, quando scadrà il contratto di Abbiati e il prestito di Amelia? Riguardo Huntelaar è vera la proposta del Fenerbache? Il giocatore davanti a un contratto così allettante (si parla di 5 milioni a stagione) potrebbe accettare nonostante la caratura non certo elevata del club? Ho letto che il procuratore di Gattuso si è recato a Dubai per verificare l’esistenza ed eventualmente la consistenza della proposta dell’Al Alhy. Cosa ne è uscito? Sono vere le voci riguardo le motivazioni della permanenza di Kaladze e Jankulovski? Quando è previsto il primo incontro (non ufficiale) tra i giocatori che potrebbero partire e Allegri? Grazie, come sempre. Marco

Riguardo a Joe Cole come ho scritto sopra non mi risulta che la trattativa sia già così avanzata, c’è stato per ora soltanto un sondaggio del Milan per valutare la situazione, ma non mi risulta che il Milan abbia già proposto un contratto al giocatore. Riguardo Diego Alves, no, il Milan valuterà il rendimento dei due portieri in questa stagione e solo dopo deciderà se muoversi o meno per un altro portiere o se confermare entrambi qualora avessero offerto un buon rendimento. Riguardo all’Offerta del Fenerbache è concreta, o meglio, mi risulta che il club turco abbia contattato il Milan chiedendo se c’era la disponibilità di cederlo, il club turco ha lasciato intendere che avrebbe potuto offrire una cifra importante, ma vista l’indisponibilità dell’attaccante di trasferirsi in Turchia la trattativa non c’è stata e non è stata formulata alcuna richiesta scritta. Questione Gattuso, il giocatore vuole prima di tutto parlare con Allegri e lo farà probabilmente tra una decina di giorni o anche più, solo allora deciderà cosa fare, ovvero se restare oppure se chiedere alla società di essere ceduto. Jankulosvi e Kaladze possono partire, ma lo faranno soltanto se arriveranno offerte che soddisferanno il Milan ma soprattutto i giocatori stessi, sia dal punto di vista economico che dal punto di vista emotivo.

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere una risposta? Scriveteci all’Indirizzo redazione@calciomercatonews.com, vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

Un abbraccio dal vostro esperto di mercato

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top