Mondiali 2010, supergaffe Rai: Blanc è il nuovo ct della Francia ma… Jean Claude!

Calcio

TORINO – Prepartita Sky, José Altafini «Io trovo che sia puro esibizionismo questo pregare in continuazione davanti alle telecamere. E’ una menata. Se il torero si mette a pregare in mezzo all’arena…». Ilaria D’Amico: «Viene incornato». Olè. Da cosa è nato l’1-1 dell’Olanda? «Da una palla a mezza strada» (Julio Cesar) «da un cross» (Rai) «da un traversone di sinistro», (corriere.it), «su un cross onestamente banale» «dal cross più normale della carriera di Sneijder» (Gazzetta dello Sport)», da un gol fortuito» (gazzetta.it), da «un pallone crossato» (goal.com), «da un traversone» (Eurosport) «da un sinistro strepitoso di Sneijder che nè Felipe Melo né Julio Cesar sono riusciti a trattenere» (Lia Capizzi, Sky sport 24). «Una responsabilità ce l’ha Julio Cesare» (Vincenzo D’Amico, Rai) Marco Mazzocchi (Rai) a Serse Cosmi «Certo non sei contento di rivedere Van Bronckhorst che nel 2005 col Barcellona vinse a Udine, eliminandoti dalla Champions. Le due società erano amiche, gli spagnoli già qualificati, perché si impegnarono? So’ cose strane». Strano dovrebbe essere il contrario. Al Tg1 giusta parentesi dedicata al Mondiale in Sudafrica (bene). Danno notizia della vittoria dell’Olanda (benissimo), allargano il fronte informandoci anche che l’Inghilterra si è tenuta Capello (bravi), ne mostrano la foto (bravissimi) ci dicono pure che la Francia ha chiamato Laurent Blanc (perfetto), mostrano la foto. Di Laurent Blanc? No, di Jean Claude Blanc, amministratore delegato della Juventus…

Fonte: Gazzetta dello Sport

Redazione Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top