Lega Calcio, Beretta: “Diminuzione extracomunitari? Noi ne volevamo tre”

Calcio

ROMA – Maurizio Beretta, presidente della Lega Calcio, in un’intervista rilasciata a ‘Tuttosport’, ha voluto parlare della nuova regola che porta ad uno il numero degli extracomunitari tesserabili per la prossima stagione: “Per me  è una scelta di scarsissimo senso. Alla fine, qualora trovasse piena applicazione, coinvolgerebbe una dozzina di giocatori extracomunitari. E’ un dato talmente basso che diventa difficile condividere l’urgenza con la quale è stata ufficializzata la scelta, a mercato aperto. Noi stavamo cercando di discutere l’argomento da mesi con la Figc. Anche perché noi avremmo avuto in mente una modifica estensiva della norma, passando a tre extracomunitari e, comunque, volevamo deciderlo prima del Mondiale, consapevoli che questa norma avrebbe condizionato le strategie di calciomercato delle società“.

Claudio Galuppi – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top