Sudafrica 2010, Seedorf sull’Italia: “E’ finito un ciclo”

Calcio

MILANO – Sulle colonne della ‘Gazzetta dello Sport’ è riportata un’intervista a Clarence Seedorf, nella quale il numero 10 del Milan esamina il mondiale sudafricano soffermandosi sulla brutta figura fatta dagli azzurri di Lippi: “Credo che sia finito un ciclo con giocatori importanti, e bisogna costruirne un altro. Ma quelli che stanno arrivando sono bravi. L’Italia non ha il problema del ricambio, i giovani ci sono, anche se l’inserimento nei grandi club va curato con più pazienza. Balotelli e Giovinco devono avere spazio per crescere. Prandelli saprà costruire. Quanto all’Italia che è stata eliminata, ha avuto anche sfortuna e ha fatto una figura migliore dell’Inghilterra, perché i giocatori hanno sempre combattuto“.

Claudio Galuppi – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top