Mercato Estero: ormai è fatta, Raul lascia il Real e va allo Schalke 04

Mercato Estero

GELSENKIRCHEN (Germania) – Per Sport Bild l’accordo c’è già. As riporta la stessa notizia. Insomma, ormai è fatta: lo Schalke 04 e Raul Gonzalez Blanco hanno raggiunto l’intesa. L’attaccante del Real Madrid firmerà un biennale per un compenso complessivo di 5 milioni lordi. Dopo 16 anni dunque finisce la storia d’amore tra il club spagnolo e il suo giocatore più prolifico di sempre: 741 presenze e 323 reti. A Gelsenkirchen Raul proverà l’assalto al record di Gerd Muller.

Sì perchè, fondamentalmente, è proprio questo il motivo che spinge il talento spagnolo verso la feddolosa Germania. Raul, lontano dalla vivace movida madrilena infatti, si troverà le ben più tristi miniere della Ruhr ma, quando c’è in ballo la storia del calcio, si è disposti a tutto. Lo Schalke di Magath, secondo lo scorso anno in Bundesliga, avrà infatti il diritto di disputare la Champions League e per l’ex numero 7 dei Blancos, chiuso a Madrid da Mourinho e da giovani campioni (Ronaldo, Higuain…) questa è un’occasione davvero troppo ghiotta per provare a dare l’assalto al record europeo Gerd Muller (69 reti) e lottare da posizione privilegiata con Pippo Inzaghi (68).

Le reti dello spagnolo sono 66 infatti, ma la possibilità di trovare spazio in una squadra come lo Schalke è evidente visto anche la diretta concorrenza che, in questo caso, prende il nome solo di Farfan visto che Kuranyi è partito in direzione Mosca destinazione pertroldollari della Dinamo. Insomma, sorteggio permettendo, la squadra di Magaht è un club che qualche chance di arrivare almeno agli ottavi ce l’ha e la scelta di Raul di rimettersi in gioco rifiutando i chili d’oro che gli avrebbero offerto dalle parti degli Emirati Arabi o giù la è quantomeno ammirevole.

Non aspettatevi lo stesso giocatore dei 228 gol nella Liga o dei 44 con le Furie Rosse, il giocatore 2 volte pichichi del campionato spagnolo e della Champions League ma, ne siamo certi, Raul potrà ancora dire la sua in Germania e Pippo Inzaghi, quando leggerà questa notizia, non sprizzerà certo di gioia…

fonte: sportmediaset.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top