Mondiali 2010: il polpo Paul vale ben 6300 euro!

Calcio

MILANO – Investendo 10 euro su tutti i pronostici azzeccati dall’ormai celebre cefalopode si sarebbe ottenuta una bella vincita. Nel corso dei Mondiali Sudafricani, infatti, il polipo di origini italiane non ha sbagliato un colpo, azzeccando, oltre a tutti i risultati della Germania, addirittura la vittoria della Spagna sull’Olanda. Ecco perchè, dandogli un pò di fiducia, qualche scommettitore avrebbe potuto trarne cospicui vantaggi economici.

Il polpo Paul era già noto agli amanti di calcio tedeschi dagli Europei del 2008. Anche in quella manifestazione la star marina aveva azzeccato tutti i pronostici della Germania, sbagliando però il risultato della finale. Se qualche abile scommettitore, avesse provato a dargli piena fiducia ad inizio Mondiale, ora si ritroverebbe ad incassare un ottima vincita. Paul ha indovinato ben 8 risultati sugli 8 che gli sono stati proposti, dimostrandosi un cecchino infallibile. Azzardando allora 10 euro sul suo primo pronostico e ripuntando, di volta in volta, la vincita ottenuta, l’incasso totale avrebbe superato i 6000 euro. Scopriamo perchè.

FASE A GIRONI: 126 euro

Il cefalopode dell’acquario di Oberhausen ha iniziato la sua serie il 13 giugno, pronosticando la vittoria tedesca sull’Australia: con 10 euro puntati se ne sarebbero incassati 15. Investendo i 15 vinti e puntandoli sulla sconfitta della Germania con la Serbia (anch’essa azzeccata e pagata 4,80 la posta) la somma incassata sarebbe stata 72 euro. La vittoria germanica nella terza partita del girone D, Ghana-Germania, era quotata 1,75. Risultato? Con i 72 euro puntati eccone 126.

OTTAVI e QUARTI: 953 euro

Se il passaggio del girone della Germania era facilmente pronosticabile, l’impresa di Paul inizia ora. Le incredibili prestazioni della nazionale di Loew contro Inghilterra e Argentina, asfaltate rispettivamente per 4-1 e 4-0, pagavano bene. L’1 in Germania-Inghilterra era dato a 2,70 e in Germania-Argentina a 2,80. Reinvestendo l’ottima somma vinta nei gironi nelle due partite, si sarebbero portati a casa ben 953 euro.

SEMIFINALE: 2478 euro

In Germania-Spagna Paul ha spiazzato tutti, facendo tra l’altro infuriare buona parte del popolo tedesco. Il polipo ha infatti puntato dritto sugli iberici, pagati a 2,60. Va sottolineato che il cefalopode ha sempre azzeccato i risultati nei tempi regolamentari, senza bisogno di supplementari o rigori.

FINALI: 6318 euro

La celebrità non ha tolto lucidità a Paul, che senza scomporsi ha indovinato sia la vittoria della Germania sull’Uruguay nella finale terzo-quarto posto, sia la vittoria finale della Spagna, con il premier Josè Luis Zapatero che ha dichiarato di volerlo proteggere da tutto e da tutti. Dunque puntando i 2478 euro prima sull’1,70 tedesco e poi sull’1,50 della vittoria finale spagnola, il totale da incassare sarebbe stato 6318 euro. Un azzardo continuo che però,in questo Mondiale,non sarebbe mai stato sprecato.

fonte: sportmediaset.it

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top