Inter, Benitez: “Bisogna mantenere la mentalità”

Calcio

APPIANO GENTILE (ITALPRESS) – “Vogliamo mantenere la stessa mentalita’, vincere gia’ la prima partita. La prossima partita e’ la piu’ importante, il primo obiettivo e’ la Supercoppa. Poi verra’ il resto”. Rafael Benitez ribadisce i concetti sostanzialmente gia’ espressi ieri nel corso della conferenza stampa che ha dato il via al raduno dell’Inter. Un’Inter che, dopo aver vinto tutto con Jose’ Mourinho, vuole rinforzarsi ulteriormente, anche se dal punto di vista del mercato “l’anno del Mondiale e’ sempre particolare, e’ tutto un po’ piu’ lento. Maicon e Balotelli? Sono giocatori dell’Inter e io sono molto contento perche’ sono di qualita’ – afferma il tecnico spagnolo ai microfoni di Sky Sport 24 -. Io sono contento perche’ questa e’ una squadra forte con una mentalita’ vincente e vuole continuare a fare le stesse cose. Tutti i giocatori qui sono importanti, alcuni lo sono di piu’ in campo ma lo devono dimostrare in ogni allenamento e ogni partita”. Stamattina Benitez ha avuto un colloquio con i “senatori” Cambiasso, Zanetti e Thiago Motta: “Cosa mi hanno trasmesso? La voglia di vincere di piu’. Questa – continua l’ex allenatore del Liverpool – e’ la mentalita’ del presidente, dei tifosi. E’ la mentalita’ che noi vogliamo”. Di Mourinho Benitez dice che e’ “un buon allenatore, mentre come persona non lo conosco bene. Se gli parlero’? Mi piace parlare con tutti gli allenatori, se ci sara’ la possibilita’ – conclude – lo faremo”.

Fonte: italpress

La redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top