Mercato Juventus: scoppia il caso Chiellini, chiede un aumento e il Real è alla finestra

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

TORINO – Allarme Chiellini. Gli intoccabili non esistono più. L’unico juventino incedibile forse è Marchisio. Gli altri sono in vetrina, sul mercato. In attesa di quella che Don Vito Corleone nel film “Il padrino” definiva «un’offerta che non si può proprio rifiutare». «Giorgio è un big, e come tale deve guadagnare», sbottò il suo agente, Lippi junior, quasi due mesi fa, sottolineando l’inadeguatezza del contratto che garantisce al suo assistito due milioni a stagione fino al 2013. Sono ben tredici i giocatori della Juve tuttora in organico che guadagnano più del difensore azzurro. Tra questi, anche Poulsen e Felipe Melo, non due fenomeni. Eppure da allora nulla è cambiato. Anche se nella sua prima intervista da dg Marotta aveva dichiarato di essere «pronto ad incontrare Chiellini per dargli il riconoscimento economico che merita».
Oggi la Juve non perde mai l’occasione di ribadire il suo modello di calcio sostenibile e l’intenzione di abbattere il monte ingaggi. Non solo: l’adeguamento degli stipendi e il prolungamento delle scadenze avverranno soltanto in caso di raggiungimento dei traguardi concordati. Traduzione: la Juve non si è qualificata per la Champions league? I contratti vengono congelati, in attesa di tempi migliori. Ad obiettivi centrati se ne riparlerà.
Ecco perché Chiellini, 26 anni ad agosto, si sta guardando intorno, alla ricerca di una maggiore gratificazione economica. Le sirene inglesi cantano dal 2007, quando lo stopper si trovò ad un solo passo dal Sunderland. Ora in coda per lui ci sono i due Manchester, lo United ed il City, oltre all’Arsenal. Ma l’offensiva più forte, e allo stesso tempo più affascinante, arriva dal Real Madrid.
Mourinho, non è un mistero, stravede per il toscano. Venti milioni di euro, la prima proposta del club di Perez, che sarebbe disposto ad inserire nella trattativa pedine di scambio giudicate molto interessanti a Torine. Come gli esterni sinistri Drenthe o Marcelo, ma non il regista Xabi Alonso, neo campione del mondo. La Signora per adesso fa la preziosa, ma se dalla Casa blanca rilanciano, l’affare sembra destinato a concludersi.

Fonte: Leggo

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top