Serie A, scaduto il contratto dell’Aic: a rischio la prima giornata di campionato

Calcio

ROMA, 14 LUG – «Drastiche iniziative sindacali», ovvero un ritardo di mezzora nel fischio d’inizio della prima giornata di serie A, domenica 29 agosto, o addirittura la serrata: è la protesta alla quale si prepara l’Aic, il sindacato dei calciatori, se la Federcalcio non interverrà sulla situazione del contratto collettivo scaduto il 30 giugno e sulle nuove norme della Lega Pro che obbligano ogni squadra a schierare due Under 21 in Prima Divisione e tre in Seconda.

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top