Calcio estero, Inghilterra: Capello chiede scusa per i voti

Calcio

LONDRA (Inghilterra) – Fabio Capello ha chiesto scusa per aver assegnato i voti ai giocatori della nazionale inglese, da lui guidata, nel suo nuovo sito capelloindex.com. Il ct si è scusato attraverso il figlio Pierfilippo, che è anche il suo legale, per la pubblicazione delle ‘pagellè, affermando di non conoscere le persone che stanno dietro il sito e che pubblicano le informazioni. «Fabio è molto dispiaciuto e turbato per quanto è successo», ha detto Capello jr. «Avevamo promesso alla FA che non sarebbe stato pubblicato alcun voto su nessun giocatore dell’Inghilterra. Scoprire che è invece successo il contrario appena il giorno dopo ci ha lasciato interdetti, probabilmente c’è stato un equivoco con chi gestisce il sito. Non c’è nessun valore commerciale in questo, era solo un modo curioso di confrontare le statistiche con le sue valutazioni». L’irritazione all’interno della Football Association è sempre alta ed è stato chiesto di chiudere il sito web che comunque è ancora attivo. «Non si tratta di valutazioni di Fabio e stiamo cercando di far cancellare il suo nome dal titolo», ha aggiunto il figlio del tecnico.

Fonte: Leggo

La Redazione di calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top