L’Esperto di Calciomercato: “Balotelli-City ecco la situazione, Milan per Gattuso…”

Ultime Notizie:

ROMA – Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con il nostro esperto di mercato che risponderà alle domande che ci avete spedito. Cominciamo con la prima parte.

Ciao, mi deve scusare perche ti sto scrivendo di Toronto, Ontario in Canada. E appunto non parlo Italiano cosi perfetto! Pero sono stato e sono il più grande tifoso milanista in circolazione! Sono un po’, come tutti noi milanisti, deluso da questa dirigenza, voglio sapere come mai non si guarda intorno e prende esempio dalla Juve? Sono sempre alla ricerca di giocatori giovani e Italiani. Perche Honda? O babel? Se ci vole un esterno che può giocare in diverse posizioni perche non guardano G. Rossi? Ha 23 anni e costa 15millioni ed è anche un tifoso milanista. Grazie jon di mauro

Come ho detto più volte la priorità per il Milan in questo momento è quella di avere un bilancio sano, quindi per diverse ragioni non può prendere spunto dalla Juventus che in questo momento ha una maggiore libertà di muoversi sul mercato e maggiori risorse. Riguardo ai talenti Italiani ovviamente è una cosa che dovresti chiedere direttamente a Galliani o soci, l’unica risposta, seppur banale che ti posso dare è che attualmente non trovano giocatori giovani italiani che gli convincano particolarmente o comunque non gli diano garanzie come altri stranieri. Riguardo a G. Rossi credo poi che costi più di 15 milioni, impressione confermata anche dal suo procuratore Federico Pastorello.

Salve esperto di mercato sono Luca da Ravenna, le volevo chiedere delle cose: 1) come si evolverà la situazione Ronaldinho appena rientrerà in italia e 2) com’è messa anche la situazione di Gattuso…Per quanto riguarda il primo l’altra volta a Milan Channell hanno detto che se va via Dinho in pole per sotituirlo c’è Dzeko le volevo chiedere se c’è qualche altro nome oltre a questo. Per quanto riguarda Gattuso io lo darei via ormai è vecchio e per sostituirlo tra Lazzari e Biglia preferisco il secondo, oppure M’Bia del Marsiglia. Invece devo dire che quello di Papastatopoulos è stato un’ottimo acquisto mi dispiace solo della comproprietà di Strasser…

Caro Luca, come ripeto ormai da inizio mercato io sono scettico su una possibile partenza di Dinho in questa stagione e gli ultimi aggiornamenti stanno confermando la mia tesi. Galliani e il fratello procuratore del Gaucho si sono parlati, Ronaldinho rimarrà al Milan almeno fino a giugno e nel frattempo ci sarà modo di parlare di un eventuale rinnovo contrattuale. Riguardo Gattuso la situazione è più complicata, nonostante le parole di rassicurazione di Galliani, il giocatore è ancora a grande rischio partenza, Gattuso non ha ancora deciso, ma potrebbe scegliere di prendere un’altra strada e cercare nuovi stimoli anziché restare per magari essere impiegato con il contagocce. Le offerte non mancano, ma è chiaro che è una scelta difficile, che spetta a lui e non è ancora dato sapere cosa sceglierà. Per sostituirlo Biglia è un nome, come lo è quello di Diarra e Lazzari, mentre onestamente credo poco all’ipotesi Blasi. Concordo con te riguardo a Papastathopulos e Strasser, ma erano le uniche contropartite accettate dal Genoa.

Salve egregio esperto di calciomercato, le porgo alcune domande sul Milan. 1) Tempo fa ho sentito di un interesse del Milan per Dempsey del Fulham. È vero che piace molto alla dirigenza e ad Allegri? Può esserci una trattativa? A mio modo di vedere sarebbe un ottimo ricambio di Dinho e Pato. 2) Se ha notato una cosa sull´affare Dzeko, il nome del Milan non trapela quasi mai direttamente dalle parti in causa. È probabile che il Milan e il Wolfsburg stiano lavorando sottotraccia e stiano sviando i giornalisti dall´attenzione del Milan? 3) Se va via Gattuso, i probabili arrivi sono Biglia e Lazzari, pupillo di Allegri. Io metto un altro nome che potrebbe essere inserito in una (molto) ipotetica trattativa tra Everton e Milan per Huntelaar: Marouane Fellaini. Non sono ancora uscite voci riguardanti un interesse da parte del Milan per il capellone belga, ma se Huntelaar accettasse clamorosamente l´opzione Everton, chiedere e ottenere come contropartita Fellaini rappresenterebbe un gran colpo per il Milan. Cosa ne pensa di questo giocatore? Può essere fattibile come trattativa? 4) Il Milan sembra ad un passo dal colpo Honda, che rappresenterebbe un gran colpo pubblicitario. Quali sono gli ultimi sviluppi della trattativa. Grazie. Mattia.

Caro Mattia, riguardo a Dempsey non c’è niente di concreto, soltanto voci prive di fondamento, una trattativa non c’era e credo che non ci sarà. Riguardo a Dzeko come ben sai la Juventus è molto agguerrita, al Milan ovviamente piace, ma è un giocatore che al momento è fuori portata per il club, inoltre uno dei problemi da superare in questo caso sarebbe proprio la cessione di Huntelaar, che attualmente non sembra così facile da piazzare. A proposito di questo non mi risulta che ci sia un offerta reale dell’Everton, ne credo che il giocatore accetterebbe di trasferirsi in questo club, concordo comunque su Fellaini, che è un giocatore che a me piace molto e per la sua duttilità potrebbe fare comodo al Milan, ma ripeto, con l’Everton attualmente niente di concreto. Gattuso comunque non ha ancora deciso se restare o meno e l’arrivo di un nuovo centrocampista è subordinato ad una sua eventuale partenza. Riguardo ad Honda vi avevo riportato non più di qualche giorno fa la notizia che qualcosa si stava muovendo, nonostante le tante smentite lette confermo in pieno questa notizia, il Milan ha parlato con un importante intermediario, vicino al CSKA Mosca chiedendo informazioni. Attualmente comunque siamo molto distanti dal dire che Honda è vicino al Milan, ancora nessuna offerta concreta è stata fatta e non si ha neanche la certezza che in futuro verrà fatta, di sicuro visto lo status di extracomunitario del giocatore se questa avverrà sarà fatta in una fase più avanzata di mercato.

Buongiorno sig.Esperto, volevo chiederle se secondo lei l’alternativa a Dzeko (che difficilmente vedremo alla Juve) potrebbe essere Lukaku. Poi volevo sapere se secondo lei Felipe Melo interessa veramente al Real e se con la sua cessione, Marotta potrebbe prendere Palombo. In ultimo, vorrei chiederle se gli ultimi 4 acquisti della Juve potrebbero essere Drenthe, Krasic, Palombo e Lukaku…grazie! alex10

L’obiettivo numero uno della Juve resta Dzeko e la Juve proverà ad insistere per il Bosniaco. Onestamente non credo che Lukaku possa interessare realmente i bianconeri in questo momento, perché il ragazzo è in prospettiva potenzialmente molto forte, ma è ancora molto giovane e forse ancora non pronto per un campionato come il nostro, la Juve cerca invece un potenziale titolare, uno che possa portare qualcosa in più sin da subito, altrimenti confermerà gli attaccanti presenti. Riguardo a Melo no, non mi risulta che interessi realmente al Real Madrid, o comunque posso garantire che non ci sono stati contatti tra le società in questo senso, quindi attualmente non esiste nessuna trattativa neanche per Palombo che potrebbe diventare un nome spendibile soltanto in caso di una cessione. Drenthe attualmente lo vedo un po più di stante di qualche giorno fa, ma resta una pista calda, come resta calda la pista Krasic, se la trattativa per Dzeko infatti non dovesse andare in porto il serbo sarebbe sicuramente l’obiettivo numero uno per la fascia.


Salve, sono interista, sono vere le notizie che danno Balotelli per partente? Sarebbe un peccato e’ giovanissimo, si potrebbe vendere tra 8,9 anni e ci si potrebbe guadagnare di piu’! Perchè non vendere Milito o Eto’o che anno già i loro anni? Che mi dite del centrocampo? Situazione Maicon? Vi ringrazio! gionnypastro

Balotelli è ormai un giocatore del Manchester City, da quanto mi risulta i due club stanno definendo gli ultimi dettagli, ma salvo clamorosi colpi di scena la trattativa è già conclusa. Perché vendere lui e non uno degli altri attaccanti? In primis perché offerte concrete ne sono arrivate per lui, il City lo pagherà 35 milioni, l’Inter deve vendere un campione in virtù delle regole di fair play finanziario che obbligheranno ad avere un bilancio sano, Balotelli è il giocatore che avrebbe potuto far fruttare di più, attualmente il meno determinante (anche se in prospettiva rappresentava il futuro dell’Inter) e soprattutto grazie al suo agente Raiola a breve sarebbe diventato un costo molto molto oneroso per l’Inter, in quanto avrebbe sicuramente chiesto un cospicuo adeguamento. Per il centrocampo sono giorni caldi, il sogno resta Mascherano ma Moratti non è disposto a pagare 30 milioni, l’argentino dal canto suo a già fatto sapere alla dirigenza del Liverpool di voler lasciare il club, giovedì è previsto un nuovo contatto tra i due club che già si sono parlati nella giornata di venerdì scorso. Concludo con Maicon, come sai c’è un discorso in piedi con il Real, ma qui la trattativa sembra attualmente bloccata anche se a breve potrebbero esserci sviluppi.

Avete domande o curiosità di mercato alle quali vorreste avere una risposta? Scriveteci all’Indirizzo redazione@calciomercatonews.com, vi risponderà il nostro esperto. Cosa aspettate?

L’appuntamento è per domani con la seconda parte di domande e le relative risposte.Un abbraccio dal vostro esperto di mercato

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top