Inter, Eto’o: “Posso anche difendere, ma sono un attaccante”

Calcio

MILANO – La peculiarità di Samuel Eto’o nella passata stagione è stata l’enorme spirito di sacrificio mostrato, che spesso lo ha costretto ad agire più lontano dalla porta rispetto a quanto era abituato a fare negli anni passati. Ora, vorrebbe tornare a giocare più avanzato, come dichiarato dallo stesso giocatore a Sky Sport: “Il mio dovere è sempre stato quello di fare gol, e anche quest’anno spero di farne tanti. Ho spiegato a Benitez che so segnare, l’Inter mi ha preso per questo. Posso anche difendere, ma io sono un attaccante”. Il compito di Benitez quindi sarà quello di trovargli una collocazione che lo possa far rendere al meglio, per sè e per la squadra.

Alberto Ducci – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top