Calcio, i Radicali contro la tessera del tifoso: “Aumenterà la violenza negli stadi”

Calcio

ROMA – La tessera del tifoso «non è obbligatoria nè esiste per legge: è solo una iniziativa commerciale della Lega Calcio imposta dal ministro sotto la minaccia di far giocare a porte chiuse le partite». È quanto affermano il segretario dei Radicali Mario Staderini e il senatore Marco Perduca, sottolineando che «gli effetti che questa fidelizzazione sortirà, saranno la diserzione del programma di decine di migliaia di persone, che però vorranno andar comunque allo stadio, rendendo ancor piu difficile la gestione dell’ordine pubblico e la devoluzione di compiti pubblici al privato. Tv a pagamento e i violenti ringraziano».

Fonte: Ansa

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top