Calcio, Manchester United: notte alcoolica per Rooney, Ferguson infuriato

Calcio

LONDRA (Inghilterra) – La notte di bevute in compagnia della moglie Coleen e di un gruppetto di amici, trascorsa da Wayne Rooney in un night di Manchester, ha suscitato l’ira del tecnico dello United, Alex Ferguson. Lo scrive il Sun, che ieri aveva pubblicato le foto dell’attaccante, scattate all’alba di domenica all’uscita da un club, nelle quali il nazionale inglese appariva piuttosto brillo, mentre fumava, cantava sguaiatamente e faceva pipì contro un cassonetto in un vicolo. Secondo il tabloid, sir Alex si è letteralmente infuriato vedendole, «molto deluso» da un atteggiamento che appare contrario a tutto quel che il tecnico-manager scozzese va predicando da anni sull’attenzione che i giocatori dello United devono avere per l’immagine del club, in qualunque circostanza. E sarebbe cos scattato l’ormai famoso trattamento-Ferguson, nello spogliatoio dei ‘red devil’ noto come ‘hairdryer’, per gli effetti che le urla del boss hanno a distanza ravvicinata. La squadra è da poco rientrata da una tournee in Nord America, alla quale Rooney non ha partecipato perchè‚ ancora in vacanza, dopo il deludente Mondiale dell’Inghilterra, e – sempre secondo il Sun – Ferguson avrebbe subito chiesto di vedere le schede preparate dallo staff sanitario del Manchester, per accertare se nel mese trascorso dalla fine del torneo in Sudafrica Rooney abbia messo su ciccia esagerando con birra e superalcolici. Che l’atteggiamento immortalato da quelle fotografie non fosse andato giù all’allenatore, Rooney lo ha intuito già ieri mattina, quando si è unito al resto della squadra per la ripresa degli allenamenti in vista del primo impegno importante della stagione. Domenica pomeriggio, a Wembley, il Manchester contender… al Chelsea la Community Shield (la Supercoppa inglese). Rooney vedr… la partita al massimo dalla panchina, ma domani dovrebbe scende in campo a Dublino in un’amichevole contro una squadra della 2/a divisione irlandese. Ma non + solo Rooney a dare preoccupazioni a Ferguson. Il Manchester attende con trepidazione di avere notizie più precise sull’incidente automobilistico in cui tra sabato e domenica ha rischiato di morire il centrocampista Anderson, a Braga (Portogallo), dove si trovava in vacanza. Il brasiliano è stato estratto vivo dalla sua Audi R8 in fiamme, esplosa dopo essere uscita di strada.

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top