Calciomercato Juventus, ecco il piano di Marotta per cedere gli “indesiderati”

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

TORINO – Sono giorni caldissimi, questi, per il mercato della Juve. Ma non aspettatevi il grande colpo. Perché queste sono sì ore decisive ma per le cessioni, non per gli acquisti. Beppe Marotta sta finalmente riuscendo nell’impresa titanica di smaltire la rosa. E, soprattutto, di segnare a bilancio più 24 milioni di euro, tra risparmio degli ingaggi e incassi dalla cessione dei cartellini, cifra da reinvestire per completare la squadra di Gigi Del Neri.
Il primo a salutare era stato più di due mesi fa Molinaro. Un’operazione figlia però del lavoro della passata stagione e dei proficui sei mesi del terzino allo Stoccarda. Poi il nulla. Ma adesso sembra che qualcosa si muova. Finalmente. Il primo ad andarsene sarà Tiago. L’accordo tra la Juventus e l’Atletico Madrid è già stato trovato sulla base di 5 milioni e mezzo di euro. Il centrocampista si trova già in Spagna e nei prossimi giorni sarà raggiunto dal suo procuratore Jorge Mendes che lo aiuterà a limare gli ultimi dettagli con il club iberico. Oggi potrebbe invece essere il giorno di Mauro German Camoranesi. La Juve, pur di non pagare il ricchissimo ingaggio di un giocatore che non viene considerato adatto al gioco di Del Neri, potrebbe concedergli la lista gratuita con tanto di buonuscita. A qual punto l’italo-argentino sarebbe libero di accasarsi altrove a parametro zero. Su Camoranesi resta vivo l’interesse dell’ambiziosa matricola della Liga spagnola Hercules di Alicante.
Ed è sempre più vicino alla rescissione anche Zebina. Il francese per ora rifiuta la corte dell’Aek Atene perché spera di tornare in Francia, al Psg. Continua intanto la telenovela Giovinco. Ieri ad un certo punto sembrava fatta con il Parma. Poi è arrivata la secca smentita di Andrea D’Amico, l’agente della Formica Atomica. «Per ora non ha ancora deciso – dice -. Gli emiliani restano favoriti ma Bari e Genoa non demordono affatto». Cristian Poulsen resta nelle mire del Liverpool che ha individuato proprio nel ruvido centrocampista danese il sostituto di Mascherano. Gli inglesi sarebbe pronti ad offrire alla Juve circa 7 milioni di euro.
Difficile invece la sistemazione di Grosso. L’Atletico Madrid aveva manifestato un certo interesse che non ha però concretizzato, il Bologna lo vorrebbe in prestito ma la Juve dovrebbe accollarsi buona parte dell’ingaggio. Soluzione per nulla gradita a Marotta.

Fonte: Cronaca Qui

La redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top