Calcio in tv: a rischio il calcio sulle trasmissioni locali, Crudeli e Corno tremano

Calcio

MILANO – Il calcio delle reti locali è a rischio. Gia da quest’anno, molto probabilmente, i vari Crudeli e Alvino, per citarne alcuni, potranno seguire si la loro squadra ma non più dallo stadio ma solamente stando chiusi in uno studio televisivo davanti a un monitor. Come riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport’ non potrà essere fatta la tele-radiocronaca, come accadeva, ma solo alcuni interventi. Il diritto spetta infatti alla Rai con tutto il calcio minuto per minuto. In sintesi dovrebbe prevalere lo studio piuttosto che lo stadio in più le immagini degli stadi saranno tutte prodotte da Infront e poi distribuite alle varie emittenti.

Luca Antonio Somma – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top