Nazionale, parla Gigi Riva: “Cassano e Balotelli? Sembra vengano dal paradiso…”

Calcio

FIRENZE – «Cassano con me ha già fatto due Europei, in Portogallo fu tra i migliori e in Austria e Svizzera non creò mai dei problemi: certo è un pò esuberante, ma ha davvero voglia di fare bene, di dimostrare il suo valore. È effettivamente cambiato, sia come modo di fare che di allenarsi». Ad affermarlo è Gigi Riva, che più di tutti, in passato e specie nei momenti più critici, è stato vicino all’attaccante pugliese. «Quando gli ho visto la fede al dito ho detto ad Antonio: ora c’è chi ti controlla – ha sorriso Riva – hai una moglie bella e sportiva, segui i suoi consigli che saranno i migliori». L’ex ‘Rombo di Tuono’ è rimasto favorevolmente impressionato anche da Balotelli: «Ci ho parlato in questi giorni. Gli ho detto ‘quando hai qualche problema non esitare a venire da me per affrontarlo insieme’. Mario mi ha risposto ‘va bene’. Mi è sembrato sereno e disponibile, forse caratterialmente non è stato capito. Fra l’altro lui è un ottimo giocatore, deve comprendere che nel calcio ci sono gli alti e i bassi, ma questi non devono condizionarti la vita nè farti perdere la testa. Servono sempre equilibrio e buon senso».

Secondo Riva, Balotelli e Cassano sono diversi: «Perchè hanno caratteri differenti – ha precisato – Antonio è più esuberante, Balotelli più riservato, ma questo non vuole dire che sia triste o arrabbiato». Intanto cresce l’attesa di vedere domani sera a Londra contro la Costa d’Avorio i due all’opera insieme ad Amauri: «Sono proprio curioso, si tratta di tre giocatori dotati, che possono sicuramente conquistare un posto per i prossimi Europei – ha dichiarato Riva – Specie Cassano e Balotelli sono dei talenti naturali, sembra che vengano dal paradiso».

(Fonte ‘ANSA’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top