Calciomercato Milan, il nuovo Vieira è portoghese e si chiama Pereira

Calcio

MILANO – Derby per Danilo Pereira.  Il giovane mediano portoghese, che si è svincolato dal Benfica, è ricercato da diversi club italiani e stranieri. Nel Belpaese sulle sue tracce ci sono Fiorentina, Udinese e, soprattutto, il Milan. Ma nelle ultime ore sono spuntate anche Inter e Genoa, che potrebbero decidere di portare avanti insieme la trattativa. L’ottimo rapporto con il Benfica – il direttore sportivo è Manuel Rui Costa  ­avvantaggia i rossoneri. Sta di fatto, comunque, che questo 19enne ha già le idee chiare sul suo futuro: «Sono alla ricerca di una buona squadra e di una sfida interessante per il prosieguo della mia carriera – ha dichiarato in un’intervista rilasciata al portale francese Sport365.fr -. È importante che io trovi un club che mi permetta di crescere». Pochi giorni fa il suo agente, Oliver Cabrera,  aveva anche preso in considerazione un rinnovo con la società portoghese, ma Pereira ha allontanato queste voci: «Il Benfica mi ha fatto un’offerta troppo bassa e probabilmente è il momento giusto per lasciare la squadra e il paese, anche perché non giocherò in nessun altro club portoghese. Il mio procuratore ha contatti in Spagna, Italia, Germania e Francia». In patria questo giovane mediano è stato paragonato a Patrick Vieira, un giocatore che i tifosi italiani conoscono bene: «Sono un centrocampista difensivo, ma so anche impostare il gioco. Sono un giocatore fisico, ma gioco al calcio non a catch.
Non sono un funambolo, ma so di poter fare buone cose con il pallone. Voglio essere me stesso e non il nuovo Patrick Vieira: è stato uno dei più grandi nel suo ruolo, però io voglio essere conosciuto come Danilo Pereira
».

FONTE : TuttoSport

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top