Calcio, Inter: Samuel lancia la sfida alla Roma

Calcio

Calcio, Inter/MILANO – Quella di sabato contro la Roma, «sarà una partita difficile» contro una squadra «che si è rinforzata molto bene» ma l’Inter, archiviato il triplete della scorsa stagione «cercherà di dare il massimo e vincere, già sabato, un trofeo», il primo dell’era Benitez. A inquadrare in questo modo la sfida di Supercoppa italiana contro i giallorossi di Ranieri è il difensore nerazzurro, Samuel, intervistato da Inter Channel. «Stiamo lavorando bene – ha osservato – e stiamo cercando di ritrovare la forma». Supercoppa italiana ed europea, ha proseguito «sono due trofei che si possono vincere. Questa è la nostra motivazione: cercheremo di dare il massimo e vincere già sabato un trofeo», proseguendo la striscia di vittorie dello scorso anno. L’ultima, ha sottolineato Samuel, «è stata una stagione bellissima, un’annata fantastica. Difficile ripetere un’annata così: campionato, Champions League e coppa Italia sono competizioni difficili, dobbiamo andare avanti passo dopo passo. A nessuno piace perdere – ha aggiunto l’argentino -: cercheremo già da sabato di dimostrare che vogliamo vincere, quello che parla è il campo». Quanto alla Roma, ha puntualizzato l’ex giallorosso, «si è rinforzata molto bene. La partita sarà difficile. Adriano – ha argomentato ancora – lo conosciamo e conosciamo il suo valore: vedremo, loro sono fortissimi». Chiusa l’era Mourinho, Samuel non vede problemi con le novità introdotte da Benitez, in particolare con il desiderio del tecnico di una difesa più alta. «Ha le sue idee – ha chiosato – e non cerchiamo di arrivare a quello che dice»: una difesa alta «non vuol dire che si debba per forza rischiare di più, una volta trovata la coordinazione».

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top