Europa Leauge, la moviola di Graz-Juve: dubbi sul gol annullato a Lanzafame

Calcio

Europa League/GRAZ (Austria) – Gol di Lanzafame annullato per fuorigioco al 7’ pt: sul corner, colpo di testa di Amauri e successivo colpo di testa del l’italiano che mette dentro ma l’arbitro azzera tutto: azione al limite. Diego ad Amauri in pro fondità, l’attaccante è in fuori gioco netto ma non si ferma e batte il portiere, facendo segno di non aver sentito il fischio: an che qui niente da fare, non si dovrebbe nemmeno parlare di gol annullato. Calcio d’angolo, stavolta è Bonucci a fare centro battendo l’avversario di fisico e sullo stacco: questo è finalmen te buono, 0-1. Bonucci si fa sca­valcare da Szabics (che parte in posizione regolare) ma poi recupera entrando pieno sul pal­lone: nessun fallo da rigore. Ammonizione pesante per Marchisio, già richiamato prima per aver strattonato una ma glia: era diffidato, salterà il ri torno. Cartellino anche per Chiellini ma il fallo meritevole di «giallo» era quello, precedente, di De Ceglie.

Ripresa, Chiellini rischia grosso sradicando appena fuori area Bukva: solo punizione. Feldhofer da dietro su Del Piero: stesso registro, solo punizione. Storari riesce a sfiorare ma non a fermare il colpo di testa a botta sicura del pareggio austriaco di Schildenfeld. E’ un altro angolo a decidere, nel recupero: Amauri fa come Bonucci e mette tutto a posto.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top