Inter, Zanetti carico: “E’ il miglior momento della mia carriera”

Calcio

MILANO – La finale di Supercoppa europea, che l’Inter giocherà venerdì contro l’Atletico Madrid a Monecarlo, sarà una gara speciale per il capitano nerazzurro, Javier Zanetti: proprio il 27 agosto del 1995, l’argentino, debuttava con la squadra milanese in una sfida contro il Vicenza. A quindici anni di distanza conta di festeggiare la ricorrenza alzando la coppa ancora sconosciuta al palmares interista. «Spero di vincerla contro l’Atletico – ha spiegato in una intervista sul sito della Uefa – mi auguro di fare bene, perchè è la prima volta che gioco questa sfida». Inoltre, ha aggiunto, «vogliamo regalare ai tifosi un’altra annata di successi: conquistare la Supercoppa sarebbe un buon inizio». Fresco 37enne – «questo è il miglior periodo della mia carriera, mi sento addirittura meglio rispetto a quando ero giovane» – Zanetti, pur guardando avanti, non dimentica i successi del recente passato, in particolare l’indelebile vittoria in Champions League. «È stato straordinario» vincere a Madrid, «perchè ho atteso quel momento per 15 anni e l’ho vissuto da capitano di una grande squadra – ha sottolineato – Dopo lo Scudetto e la Coppa Italia ci mancava solo un trofeo, il più importante, e abbiamo lavorato duro per conquistarlo. È stato il successo di tutti – ha chiosato – dei tifosi, del presidente Moratti e della squadra».

(Fonte ‘ANSA’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top