Calcio, Mourinho punge Benitez: “Il suo lavoro è un sogno”

Calcio

Calcio/LONDRA (Inghilterra) – Nuove frecciate di Josè Mourinho all’indirizzo di Rafa Benitez: a tre giorni dalla conquista della Supercoppa italiana il portoghese torna a stuzzicare il tecnico dell’Inter: «Il suo non è un lavoro, è un sogno». In un’intervista esclusiva a BSkyB l’allenatore del Real Madrid parla non solo della sua ex squadra ma anche di Mario Balotelli, «un ragazzo dalle qualità incredibili ma che deve essere aiutato a maturare». Più maliziosi i commenti riservati al suo successore sulla panchina nerazzurra: «Benitez non dovrà faticare come ho fatto io, perchè in un mese ha la possibilità di vincere tre trofei, la Supercoppa italiana, quella europea e il mondiale per club. Un allenatore che arriva in un nuovo club di solito deve costruire la squadra. Mentre Benitez si trova tutto pronto, società e giocatori. Il suo non è un lavoro, ma un sogno».

Fonte: Ansa

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top