Calciomercato Juventus, Agnelli vuole chiudere con il botto: Pazzini

Calciomercato Juventus: News di calcio mercato LIVE

Calciomercato Juventus, TORINO – L’altro pomeriggio, nella biancone­rissima Villar Perosa, John Elkann e Andrea Agnelli riconosce­vano a Beppe Marotta, il dg della rivoluzione Juve, di aver lavorato bene. Non solo. Spiegavano anche che di qui alla fine del mercato avrebbe dovuto continuare su que­sto filone con serenità.
Ecco il segreto della NuovaJuve. Pensare a lungo, riflettere ancora di più e agire solo dopo. Come il vecchio detto, conta fino a tre pri­ma di parlare o fare danni. Marot­ta, che è un esperto del calciomer­cato come quegli arabi dalla pelle rugosa, colorata dal sole in attesa di vendere spezie piuttosto che tap­peti, ha ben presente come ci si de­ve muovere durante le trattative. Sino ad ora non ha sbagliato un colpo. In entrata e in uscita. Chi pensa che la Juventus metterà in cassaforte i circa 17 milioni che il Wolfsburg tossirà per Diego, si sba­glia. Marotta è deciso a spenderli. Ma a un patto. Che il gioco valga la candela. Già, perché la ciliegina sulla torta si mette solo se serve davvero a fare bella figura. Deve essere bella fresca e rossa. Quelle brinate rischiano solo di rovinare tutto e, soprattutto, non aggiungo­no nulla. Bene. Marotta, che a Ge­nova ha vissuto non pochi giorni della sua vita, non è il tipo a cui piace spendere per il gusto di far­lo.
Anzi. E allora il grande colpo lo metterà a segno solo ed esclusiva­mente se avrà la possibilità di por­tare a casa un attaccante top.
In cima alla lista dei desideri, non è un mistero, c’è Pazzini. Alla Sampdoria garantiscono che non ci sarà smobilitazione dopo la mancata qualificazione alla Champions. Ma nel calcio, si sa, ognuno gioca la propria partita e Marotta è deciso a portare avanti la sua sino in fondo. Ormai il con­to alla rovescia è alla fine. Il mer­cato chiuderà martedì della prossi­ma settimana. Entro le 19 potrà succedere ancora molto. Pazzini o un altro superbomber? Impossibile rispondere. Ma una certezza esiste. La Juventus non si culla sugli al­lori di un mercato effervescente e intelligente. La Juventus guarda avanti e pensa sempre, come ha ri­cordato ieri in conferenza stampa Del Neri, aggiungendo che tra l’al­tro non costa nulla. Vero, non costa e in più, può aiutare a spendere nella direzione giusta.

fonte: tuttosport

la redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top