Udinese, sul caso Di Natale-Juventus prendono posizione i tifosi

Calcio

UDINE – Sulla mancata cessione di Totò Di Natale alla Juve «non ci sono perdenti e di vincitori ce ne sono diversi: lo sport, la passione, le bandiere, le emozioni e il cuore bianconero»: lo afferma stasera l’Associazione Udinese Club, rappresentanza ufficiale dei tifosi friulani. In una nota diffusa dopo la conclusione del «tira e molla» sul capitano bianconero, i tifosi udinesi rivendicano che l’epilogo della vicenda «sia stato pesantemente condizionato dalla netta presa di posizione della nostra Associazione e dalla decisa reazione della piazza», seconda – sostengono – solo alla «rivolta» legata all’arrivo di Zico. «Non ce la sentiamo di cantare vittoria – prosegue l’associazione – perchè secondo noi non ci sono sconfitti, per il semplice fatto che non ci sono parti contrapposte. Anche se in modo diverso, tutti vogliamo il bene di questa squadra e di questa società. Noi siamo gli unici che in tutto questo sistema soffriamo e impegniamo le nostre risorse, in termini economici e di tempo, per la causa. Nessuno deve sentirsi sconfitto e per questo portare rancore, cerchiamo di comprendere le ragioni altrui e di percorrere assieme – conclude la nota – la strada della guarigione».

(Fonte ‘ANSA’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top