Europa League, Mancini commenta i sorteggi: “Juve? Noi vogliamo vincere il trofeo”

Calcio

LONDRA (Inghilterra) – Non solo la Premier League, l’obiettivo del Manchester City è vincere anche l’Europa League, soprattutto ora che le sue ambizioni sono destinate a scontrarsi con quelle della nuova Juventus. Dopo un’estate sontuosa, costata alle casse dello sceicco Mansour oltre 160 milioni di euro, il City di Roberto Mancini non si nasconde più. E se l’avvio di campionato ha confermato la legittimità degli obiettivi stagionali, contro il Timosoara – nei play-off di Europa League – è arrivata la riprova di un club che quest’anno deve correre su più fronti. «L’Europa League è importante, non è come la Champions League ma per noi ha un valore speciale – le parole di Mancini dopo la qualificazione alla fase a gironi – È una competizione nella quale vogliamo fare bene, anche se sappiamo che non sarà facile perchè è lunga, e con tante partite da affrontare. Ma con un pò di turn-over, abbiamo la possibilità di arrivare fino in fondo». Prima della finale di Dublino, in programma il prossimo 18 maggio, c’è da superare la Juventus, «i giganti italiani» come si legge nel sito del club inglese, ospite del City of Manchester Stadium il prossimo 30 settembre. «Abbiamo molti calciatori di qualità, possono anche giocare in diverse posizioni, siamo attrezzati per giocarcela contro tutti gli avversari», la fiducia di Mancini.

(Fonte ‘ANSA’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top