Mercato Fiorentina, Corvino: “Con Montolivo situazione nuova”

Calciomercato Fiorentina: News di calcio mercato LIVE

Mercato Fiorentina – FIRENZE – La Fiorentina non ha intenzione di privarsi di Riccardo Montolivo, tuttavia ha preso atto che la trattativa per il prolungamento del contratto del capitano viola fino al 2016 si sta complicando. Lo ha fatto capire il direttore sportivo della società dei Della Valle, Pantaleo Corvino, intervenuto oggi a Sky. «Da tempo abbiamo puntato su Montolivo e non abbiamo ricevuto offerte per lui», ha affermato il dirigente viola che mercoledì scorso aveva parlato di distanza minima (100.000 euro) tra giocatore e club nella discussione dell’allungamento dell’accordo in scadenza nel 2012. Dichiarazioni davanti alle quali lo stesso Montolivo, in ritiro a Coverciano con la Nazionale, è parso piuttosto gelido come confermato più tardi anche dal suo procuratore Giovanni Branchini che ha invocato «tempo prima di prendere una decisione così definitiva». Di qui la risposta di Corvino: «Mercoledì ho detto certe cose alla luce delle richieste avanzate a suo tempo da Riccardo e dal suo entourage su durata e aspetti economici del nuovo contratto. Fin da quando era solo un ragazzo abbiamo sempre puntato su di lui, per questo abbiamo condiviso la sua richiesta di rinnovo di cinque anni. Ovvio che mentre si tratta resti sempre qualcosa da definire ma la distanza era talmente minima che pensavamo di chiudere subito dopo il Mondiale. Ora prendiamo atto di una nuova situazione». Insomma la trattativa che sembrava in dirittura d’arrivo si sta complicando: peraltro a Montolivo, finito nel frattempo sotto osservazione da parte di grandissimi club fra i quali Inter, Arsenal, Milan e Bayern Monaco, prima ancora che l’aspetto economico preme avere delle garanzie dalla Fiorentina sui programmi futuri.

Fonte: ANSA

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top