Calcio, Corioni a gamba tesa su Santacroce: “Lavora con superficialità”

Calcio

NAPOLI – «Le qualità di Santacroce sono indiscutibili ma il ragazzo ha preso con troppa superficialità la sua carriera ». Gino Corioni, presidente del Brescia, è duro nei confronti dell’ex difensore del Brescia, ora al Napoli, Fabiano Santacroce. Il giocatore, poco considerato da Mazzarri, secondo il patron delle rondinelle non prende con la dovuta serietà il suo lavoro di calciatore, opionione che Corioni esprime in un’intervista a Radio Kiss Kiss Napoli. «Fisicamente e tecnicamente è un campione, ha il talento di Fabio Cannavaro ma per raggiungere certi obiettivi se uno fa lo scemo non ci sono molte soluzioni», aggiunge rincarando la dose. Corioni giudica poi negativamente una delle novità del calendario di questa stagione, il match domenicale alle 12:30, che al Brescia toccherà proprio domenica in occasione della sfida con il Palermo: «Il calcio oggi dipende dalle televisione che oramai gestiscono i calendari, domenica esordiremo con questa partita di mezzogiorno che ha riscosso molto successo nelle altre nazioni. Senza dubbio avremo maggiore pubblico a guardare la partita in televisione ma credo che ci saranno meno persone allo stadio. Noi -conclude- siamo solo delle cavie».

Fonte: Adnkronos

La Redazione di Calciomercatonews.com


© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top