Inter, Moratti sullo sciopero “Evidentemente c’è qualcosa di sbagliato”

Calcio

INTER – Anche Massimo Moratti si è pronunciato riguardo allo sciopero indetto dai giocatori della Serie A. Il presidente neroazzurro non ha voluto prendere le parti di nessuno, ma ha fatto notare che il mestiere di calciatore non può essere paragonato a nessun’altro lavoratore, e per questo i privilegi di cui godono i calciatori, sembrerebbero alquanto elevati.

Francesco Cini – www.calciomercatonews.com


© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top