Serie A, Ronaldinho: “Col Catania due punti persi”

Calcio

SERIE A – «È sempre difficile giocare contro così tante gente e così tanti difensori. Ci è sfuggita un’opportunità per una bella vittoria e quindi sono due punti persi: quando si gioca in casa non ci si può far scappare la possibilità di fare tre punti». Così Ronaldinho, subito dopo la fine di Milan-Catania, ai microfoni di Sky. «Ma continuando così – aggiunge il brasiliano – presto riusciremo a fare le cose che per ora non ci vengono bene». Quindi il Milan, almeno in campionato, per ora non ha cancellato la brutta serata di Cesena. «Tante cose sbagliate le facciamo ancora – ammette Ronaldinho – ma è normale, perchè in questa stagione abbiamo giocato solo quattro partite e quindi dobbiamo trovare la continuità». Come va l’intesa con Ibrahimovic? «Io mi trovo bene con tutti – dice Ronaldinho – quindi anche con lui che è il più grande calciatore del mondo, così come è facile giocare con Pippo (Inzaghi n.d.r.) o con i giovani».

Fonte: ANSA

La Redazione di Calciomercatonews.com


© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top