Liga, Mourinho incolpa la federazione

Calcio

LIGA – Tutto finito? Macchè. Nel cuore della notte, all’aeroporto di Vitoria, Mourinho ha tenuto un’improvvisata conferenza stampa per aggiungere un altro capitolo e puntare il dito contro la tv portoghese e contro la federcalcio di Lisbona. «Il giornalista della tv mi ha detto non c’era stata nessuna riunione tra il Real e la federazione -ha spiegato alle 2 del mattino-. Io ho detto che non capisco per quale motivo non c’è stato l’incontro. Valdano mi ha ribadito che il Portogallo non ha chiesto nessun appuntamento: io volevo dire che non capisco per quale motivo la federazione, se è a Madrid, non chieda un incontro», ha detto Mourinho. «La domanda è stata posta male, non c’è altro da dire. Non capisco per quale motivo non ci sia stata una riunione», dice. «Sono onesto e riconosco che sono triste perchè non posso allenare il Portogallo. Ma non ho il diritto di chiedere niente al Real Madrid. È una situazione difficile». Ma la colpa, dice, non è sua.

Fonte: Adnkronos

La Redazione di Calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top