Inter-Bari, curiosità in cifre

Calcio

Inter-Bari / L’Inter non perde una gara ufficiale in casa dal 26 novembre 2008 quando, in Champions League, venne sconfitta per 0-1 dal Panathinaikos. Nelle seguenti 47 gare interne, i nerazzurri hanno un bilancio di 36 vittorie e 11 pareggi. Samuel Etòo ha in settembre il mese dell’anno solare in cui ha finora realizzato il maggior numero di gol in gare di campionato italiano: sono 5 sui 15 totali. L’Inter è la squadra della serie A 2010/11 ad aver finora guadagnato il maggior numero di punti nei secondi tempi, rispetto ai propri risultati al 45′: +5. I nerazzurri sono passati da 1-1 a 2-1 con l’Udinese e da 0-1 a 2-1 a Palermo domenica scorsa. Giampiero Ventura sfida l’Inter, da tecnico, per la settima volta in gare ufficiali e fino a questo momento non è mai riuscito ad ottenere la vittoria: 3 pareggi e 3 sconfitte il bilancio a suo sfavore. In questi 6 confronti l’Inter è sempre andata a segno, realizzando complessivamente 16 gol. Da ricordare anche che Giampiero Ventura ha debuttato su una panchina di serie A proprio contro i nerazzurri: Cagliari-Inter 2-2 del 13 settembre 1998. Paulo Vitor Barreto de Souza, se dovesse scendere in campo, festeggerebbe la 200/a presenza ufficiale in Italia. Le attuali 199 presenze – collezionate indossando le maglie di Treviso, Udinese e Bari – sono così suddivise: 87 in serie A, 97 in B, 7 in coppa Italia ed 8 nelle coppe europee. Il debutto assoluto di Barreto in Italia risale all’11 settembre 2003: Verona-Treviso 0-0, in serie B.

FONTE: ANSA

Mauro Piro – www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top