Caso Moreno-droga, Buffon ironico: “In Corea ce l’aveva dentro il corpo”

Calcio

CASO MORENO-DROGA – Gigi Buffon usa l’arma dell’ironia per commentare l’arresto di Byron Moreno per detenzione di 6 kg di eroina: “Questa volta ce l’aveva nei pantaloni, ma in Corea ce l’aveva dentro il corpo”. Chiaro il riferimento al match Corea del Nord-Italia dei Mondiali del 2002 in cui Moreno fu protagonista assoluto andando spudoratamente a favore dei coreani padroni di casa. Il portiere bianconero ha poi aggiunto seriamente: “Quando un personaggio che ha avuto a che fare con lo sport entra in vicende di stupefacenti vuol dire che si sta raschiando il fondo del barile”.

Claudio Ruggieri – www.calciomercatonews.com




© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top