Caos arbitri, Nicchi: “Russo sarà fermato. E Roma-Inter…”

Calcio

ARBITRI – «Per l’arbitro Russo è previsto uno stop? È molto probabile». Sono le parole del presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, entrando in Figc prima del consiglio federale, commentando l’arbitraggio del direttore di gara di Brescia-Roma, che ha provocato la dura reazione del club giallorosso. «Siamo amareggiati perchè quella di ieri era stata una giornata complessivamente molto buona e in quasi tutte le partite abbiamo fatto molto bene. Peccato che in una partita abbiamo fatto male, questo è il nostro rammarico. Spariamo che già dal prossimo turno – aggiunge Nicchi – gli arbitri continuino su questo trend e speriamo che non ci siano più partite arbitrate male».

Il numero uno dell’Aia non commenta invece le parole del presidente della Roma, Rosella Sensi. «Amareggiato dalle parole della Sensi? No, queste sono cose che non commento. Dal suo punto di vista capisco, però noi abbiamo il dovere, come dirigenti, di rimanere sereni perchè dobbiamo trasmettere serenità a dei ragazzi che si stanno impegnando molto e stanno lavorando per migliorare. Purtroppo queste cose capitano quando meno te l’aspetti». Sabato sera andrà in scena allo stadio Olimpico il big match Roma-Inter. «L’arbitro di questa sfida avrà un ruolo non facile, ma sarà sicuramente un arbitro all’altezza, preparato e sereno», ha concluso Nicchi.

(Fonte ‘Adnkronos’)

Luca Brivio – www.calciomercatonews.com

Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top