Inter, Stankovic a ruota libera su Ibra, Balotelli, Adriano e… Moratti

Calcio

STANKOVIC – Non solo Roma (come visto nella news precedente): Dejan Stankovic, alla presentazione del suo libro oggi, ha parlato anche di Milan e, inevitabilmente, del suo ex compagno nerazzurro Zlatan Ibrahimovic: “Se l’ho preso in giro per la sua frase ‘la maglia rossonera è la più bella che abbia mai indossato’ ? Si, un pochino, ma ho giustificato la sua scelta con la voglia che aveva di avere maggiore spazio all’interno di una squadra, a Barcellona era un po’ chiuso. Sono stato sorpreso, come tanti, ma lo rispetto“.

E a proposito di ex compagni, ‘Deki’ ricorda anche Mario Balotelli:Sono contento se ritrova la felciità e il piacere di giocare a calcio, gli faccio un grande in bocca al lupo” e Adriano:Mi dite che è in ritardo di condizione, ma se è tornato qui in Italia ce la farà a tornare al cento per cento. Conosco la sua mentalità, se è tornato è perchè aveva qualcosa in sospeso“.

Infine, Stankovic conclude parlando anche di Juventus: “Non posso commentare ciò che Andrea Agnelli ha detto, ma solo dire che il nostro presidente Moratti, non è affatto nervoso. Era strafelicissimo ieri dopo la partita e io come tutti i miei compagni e i miei tifosi sono dietro il presidente“.

(Fonte ‘inter.it’)

La Redazione di www.calciomercatonews.com

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top