Lazio, Eguren spara a zero: “La pressione alta è stata una scusa per non tesserarmi”

Calcio

LAZIO – A gennaio l’ uruguaiano Eguren fu ad un passo da vestire biancoceleste, ma alla fine la Lazio non concluse la trattativa e ripiegò su Hitzlsperger. Proprio Eguren è tornato sulla vicenda, mostrando di non aver per nulla gradito il comportamento della società di Lotito: “Mia moglie era incinta e io ero spaventato per quel problema di pressione alta che mi avevano riscontrato in Italia. In quel periodo erano morti sia Puerta che Jarque e io ero davvero in ansia. Tuttavia, al Villarreal mi hanno subito tranquillizzato che la pressione era assolutamente nei valori di un qualsiasi atleta. E il giorno dopo la Lazio aveva annunciato l’acquisto di Hitzlsperger. Allora ho capito che il problema della pressione era solo una scusa per non tesserarmi”.

Alberto Ducci – www.calciomercatonews.com




Tags:

© 2013. Calciomercatonews.com - Tutti i diritti riservati

Testata web registrata p.sso: Registro ROC N° 17082

NextMediaWeb srl P.iva 09689341007

Back to Top